Liturgia e Catechesi

La Commissione Liturgia e Catechesi ha il compito essenziale di far vivere la Parola di Dio in linea con i documenti del Concilio e del Magistero della Chiesa, offrendo itinerari di catechesi per giovani e adulti e curando la bellezza e l’efficacia delle celebrazioni dell’intero Anno Liturgico e dei Sacramenti.

Nell’ambito della Liturgia l’intento principale è quello di far sì che i momenti di culto rappresentino momenti di crescita spirituale per ogni singolo individuo e per la comunità e non un insieme di riti puramente esteriori. A tal fine la Commissione si occupa di rendere partecipi e feconde le celebrazioni liturgiche festive e feriali e i vari momenti devozionali e di preghiera: mese mariano, novene, tridui, festività varie. Un’attenzione particolare è dedicata alla celebrazione eucaristica domenicale, “culmine e fonte” della vita comunitaria. Altro compito fondamentale nell’ambito della Liturgia è l’elaborazione di tematiche inerenti ai momenti forti dell’Anno Liturgico (Cammino di Avvento, di Quaresima e di Pasqua).

Nell’ambito della Catechesi la Commissione si occupa di progettare i percorsi di formazione per giovani e adulti e di seguirne lo svolgimento nei diversi momenti dell’anno. I contenuti sono finalizzati ad un accompagnamento che non sia solo teorico ma anche esperienziale, adatto al contesto storico e culturale della nostra comunità, pensato, discusso e condiviso dal gruppo dei catechisti, con l’incaricato dell’Oratorio e con il Parroco. Tutti i gruppi che partecipano alla formazione fanno riferimento a questi itinerari catechistici annuali.

direttorio generale per la catechesi